ALS – Advanced Life Support

ALS – Advanced Life Support

Il corso ALS (Advanced Life Support) si occupa di gestione avanzata dell’arresto cardiaco e prevede l’intervento di un team di soccorso. Durante il corso sono previsti addestramenti sui principali skills pratici, come l’interpretazione dei ritmi elettrocardiografici, l’uso del defibrillatore manuale, l’uso dei presidi sovraglottici, l’uso del trapano per l’accesso intraosseo. L’addestramento pratico include naturalmente il massaggio cardiaco esterno e la ventilazione con pallone AMBU. Anche le situazioni di periarresto ed i principali scenari in circostanze speciali (per esempio disturbi elettrolitici, ipovolemia, pneumotorace ed altro) vengono trattati durante le due giornate formative. Certificazione: Linee guida ILCOR Advanced Life Support IRC/ ERC aggiornate. La certificazione ha una durata di 4 anni. A chi è rivolto il corso: medici, infermieri e altri operatori sanitari. Obiettivo del corso è di fornire un approccio standardizzato alla rianimazione cardiopolmonare negli adulti. Questo corso infatti fornisce ai componenti di un team multidisciplinare d’emergenza le seguenti competenze: 1. Gestione delle situazioni di arresto cardiaco in qualità sia di leader sia di componente del team, attraverso l’applicazione dell’algoritmo universale ed attraverso un’efficace comunicazione con il resto del team; 2. Gestione delle situazioni di peri-arresto; 3. Gestione del paziente rianimato fino al trasferimento in ambiente intensivo; 4. Comunicazione con i parenti del paziente. Il Direttore del corso ed il team di istruttori sono certificati ERC/IRC e l’intera faculty ha grande esperienza formativa e didattica; all’interno della faculty sono presenti tutte le principali figure professionali coinvolte nella gestione clinica di un paziente in arresto cardiaco: anestesisti/rianimatori, medici d’urgenza, cardiologi, pneumologi intensivisti.