ACCESSO INTRAOSSEO

L’accesso intraosseo rappresenta ormai un pratica consolidata anche se poco diffusa per ottenere un accesso vascolare in condizioni di emergenza. Tutte le principali linee guida di rianimazione cardiopolmonare, sia nell’adulto che nel bambino, prevedono l’utilizzo dell’accesso intraosseo al verificarsi di condizioni di emergenza ed in assenza di altro accesso venoso adeguato. Il corso formativo sull’accesso intraosseo è totalmente pratico, con addestramento degli allievi  a posizionare un accesso vascolare intraosseo sia con il trapano che con il sistema a molla (BIG), con riproduzione fedele delle reali condizioni in cui il personale d’emergenza si trova abitualmente ad operare.